Burro Cacao DIY – addio per sempre labbra screpolate!

Ed ecco che arriva l’autunno che ci porta uva, zucche, castagne e… le labbra screpolate! Ho provato diversi burri cacao in commercio e c’è sempre qualcosa che non va: comprati in farmacia/negozi sono efficaci ma poi quando smetto di usarle le labbra si seccano di nuovo, quelli comprati in erboristeria sono in 70% dei casi rancidi (quando si sente un sapore strano fastidioso) – è difficile comprare i prodotti naturali freschi per lo più perché sui prodotti cosmetici non sono obbligati a mettere la data di scadenza…

In ogni caso, ecco che sperimentando ho scoperto che il burro cacao è la cosa più semplice nel mondo da fare a casa!

Strumenti utili:

  • Bilancia di precisione (per essere precisini, ma si può anche senza)
  • Imbuto (ti aiuterà a versare il composto nei contenitori)
  • Un cucchiaino o qualcosa in legno/plastica per mescolare

Ci servono alcuni ingredienti base:

  • Burro di cacao (6g – 1 parte). Si può comprare dai negozi bio.
  • Cera d’api (2g – 1/3). Da ordinare dal apicoltore al mercato.
  • Olio di cocco/mandorle dolci/burro di caritè – quello che trovi (2g – 1/3)

Ingredienti opzionali che migliorano il composto (da aggiungere solo dopo aver tolto tutto dal fuoco):

  • Vitamina E (0,5g o una goccia abbondante) – antiage e in questo caso funge da conservante
  • Un olio essenziale (es: due gocce di peperoncino fanno un leggero effetto “filler”)
  • Aromi (io uso spesso l’aroma di fragola che insieme al cocco da un profumo delizioso al burro cacao)

Procedimento

  1. Lavare/disinfettare tutti i contenitori (questa ricetta riesce a riempire circa 2 rossetti)
  2. Preparare l’area di lavoro – tutto deve essere pulito e comodo.
  3. Scaldare gli ingredienti base in bagnomaria.
  4. Togliere la pentola dal fuoco (attenti che è caldo), aggiungere gli ingredienti opzionali, mescolare.
  5. Versare il composto nei stampini/contenitori con l’aiuto di un imbuto.

Ora che è tutto fatto il burro cacao deve raffreddarsi per 24h in un posto fresco oppure nel frigorifero.

Eccoti un burro cacao buonissimo che non ha assolutamente niente da invidiare da quelli in commercio – anzi – mai più senza!

Grete

Web designer 24 anni / estone / Professionista in ambito di sviluppo siti web e appassionata per il fai da te. Guardo il mondo con curiosità. Mi piace fare esperimenti, provare nuovi hobby e fare ricerche - sarebbe un peccato non condividerli.

Non ci sono ancora i commenti

Commenti sono chiusi